Mentre DeFi continua a mangiare il pranzo di Bitcoin, gli analisti suggeriscono come l’azione dei prezzi di BTC aiuterà ulteriormente il rally di Altcoins

Bitcoin (BTC), il primo e più grande asset cripto per market cap, ha visto una certa azione di prezzo mista negli ultimi giorni. Poco dopo aver fissato nuovi massimi annuali di 12.500 dollari, il Bitcoin ha iniziato a mostrare segni di debolezza, mentre si è immerso nel commercio a metà degli 11.000 dollari, dove si era già consolidato in precedenza.

L’ulteriore declino della Crypto Cash l’ha portata a minimi di 11.370 dollari in una notte, ma questo territorio è stato difeso assiduamente dai tori.

Al momento, BTC sta mostrando una certa stabilità in quanto sta negoziando al di sopra di un livello di supporto fondamentale. È interessante notare che, quando i principali asset digitali hanno preso la tendenza al ribasso, gli Altcoin a bassa capitalizzazione hanno visto un’azione rialzista dei prezzi.

Al momento in cui scriviamo, Bitcoin è in crescita dello 0,23% al suo recente prezzo di 11.676 dollari.

Altcoins Surge: DeFi Eating Bitcoin’s Lunch!

Altcoins e anche alcuni che sembravano essere stati dimenticati hanno ricevuto una spinta dalla recente esplosione della DeFi. Chainlink (LINK) ha visto un enorme aumento del 700% quest’anno. Il Basic Attention Token (BAT) è aumentato nella settimana precedente del 30%.

OMG Network, il rebrand di OmiseGo è salito di oltre il 475% dall’inizio di agosto da 1,65 a 10 dollari, sostenuto da Tether news durante la settimana.

Restringendosi alle ultime 24 ore, ZRX, la pedina nativa di 0x è cresciuta del 71% sostenuta da forti fondamentali. Il protocollo 0x è salito alla ribalta nel 2017 dopo aver raccolto milioni in un ICO. L’Ethereum-based Balancer (BAL) è salito del 31,63% raggiungendo un prezzo di 26,44 dollari per la prima volta in molti giorni.

Con un guadagno del 31,63%, Balancer è stato il secondo asset crittografico con le migliori prestazioni tra le prime 100 valute crittografiche, solo Cosmos (ATOM) con prestazioni inferiori.

Gli analisti suggeriscono come l’azione dei prezzi di BTC aiuterà ulteriormente il rally di Altcoins

La Bitcoin sta attualmente mostrando segni di forza, poiché commercia al di sopra del livello pivotale di 11.500 dollari. Un analista, mentre ripristina il significato del livello di 11.500 dollari a breve termine, ha dichiarato che la tenuta del Bitcoin al di sopra di questo livello è della massima importanza per il Bitcoin e per l’intero criptomercato. Questo si basa sulla premessa che il Bitcoin è alla base del trend di Altcoins nei giorni e nelle settimane a venire.

In precedenza, gli orsi hanno tentato di sfondare sotto il livello di 11.500 dollari, mentre BTC ha scambiato ai minimi di 11.370 dollari, ma questo è stato rapidamente invertito dall’azione dei tori.

L’incapacità degli orsi di rivendicare questo territorio dimostra che la regione sotto gli 11.000 dollari è un forte livello di supporto che implica che BTC potrebbe essere pronta a vedere un ulteriore aumento a breve termine.

Questo analista ritiene che non solo il suo Bitcoin, che può essere orientato ad un aumento di slancio, ma anche il più piccolo Altcoins cap Altcoins sarà rafforzato in un rally dall’azione dei prezzi di BTC. Questo ha detto:

„Beh, nell’arco di tempo giornaliero siamo arrivati al livello cruciale per mantenere un ulteriore slancio verso l’alto. La divergenza ribassista viene confermata solo se perdiamo questa zona da 11.500 dollari. Tenere qui = rimbalza su Altcoins. In generale, ancora, Altseason e Alts continuano“.

Dal lato opposto, vede che se BTC perde questo supporto chiave, potrebbe portare a un calo di 9.900 dollari nei giorni e nelle settimane a venire.